Senza Titolo

Le nostre parole affogano,
nell’immensità di un oceano
di voci, suoni, segni, e simboli
che si accavallano e si scavalcano,
e raramente sulle altre prevalgono.
Talvolta riescono a riemergere
e a prendere il respiro
ma subito riaffondano e affogano
in un oceano ancora più grande.

Allora
forse
le uniche parole che verranno ascoltate
saranno quelle non dette.

Roberta Carbone


> Puoi leggere altre mie poesie navigando su questo blog oppure su Poetare.it!

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.